'I cento passi' compie vent'anni. Giordana: "La storia di un ragazzo che ha detto no alla mafia"

Nel ventennale de 'I cento passi' il Sudestival, il festival di Monopoli dedicato al cinema italiano, rende omaggio al cinema civile di Marco Tullio Giordana."Francesco Rosi mi diede la forza di raccontare proprio a Cinisi la tragica fine di Peppino Impastato" ha raccontato il regista milanese, trapiantato a Roma, inaugurando la rassegna in corso fino al 13 marzo. "Ero intimidito di raccontare una storia così profondamente siciliana" dice "se fosse ancora vivo avrebbe la mia età". Il film è uscito il 1° settembre del 2000.
 
L'intervista di Rocco Giurato

Gli altri video di Spettacoli