Dalla vittoria storica al ritiro: la sfortunata vicenda di Biniam Girmay

Biniam Girmay si è ritirato oggi dal Giro d'Italia 2022. Il 22enne eritreo della Intermarché-Wanty Gobert non è ripartito a causa di un incidente avvenuto durante la premiazione per la vittoria di tappa conseguita a Jesi. L'atleta, infatti, è stato colpito all'occhio dal tappo della bottiglia di prosecco che stava stappando sul podio. Poco dopo è stato portato in ospedale, dove i medici hanno rilevato un'emorragia nella camera anteriore dell'occhio sinistro. Al ragazzo è stato quindi sconsigliato di riprendere l'attività fisica, per evitare l'espandersi dell'emorragia. Per l'atleta è stata comunque una giornata storica, in quanto è stato il primo corridore africano nero nella storia ad aver vinto una tappa del Giro. Sui social, Girmay ha ringraziato la squadra e i suoi fan per il supporto ricevuto. "Non vedo l'ora di partecipare alla prossima stagione, ci vediamo presto" ha detto in un video su Twitter. (A cura di Tommaso Bertini)
 
 
 

Gli altri video di Sport