Mihajlovic torna a Bologna: i tifosi rossoblù gli regalano una bandiera della sua Serbia

Durante una breve visita a Bologna, l'ex allenatore dei felsinei Sinisa Mihajlovic ha incontrato un gruppo di tifosi rossoblù che lo hanno voluto omaggiare di una bandiera della Serbia. "Quando tu hai cominciato il tuo percorso qui, abbiamo portato in giro in tutta Italia la bandiera della Serbia", ha detto uno dei tifosi. "Visto che non c’è più un serbo a Bologna - ha risposto con ironia Mihajlovic - posso anche portarmela a casa". Il breve incontro si è concluso con gli applausi dei tifosi bolognesi all'ex difensore serbo capace di realizzare in carriera ben 28 reti su punizione in serie A di cui tre nella stessa partita: due record per il massimo campionato italiano, il secondo dei quali condiviso con l'ex bomber della Lazio Giuseppe Signori

Gli altri video di Sport